Lenti a contatto: i consigli prima di partire per la vacanza

5 luglio 2016 Blog

Lenti a contatto: i consigli prima di partire per la vacanza

Le vacanze sono sinonimo di relax, un momento per ricaricare le batterie e per affrontare l’autunno con la giusta dose di energia e determinazione. Se davvero vogliamo ritrovare noi stessi dobbiamo essere circondati da tutti i comfort necessari. Per questo chi è solito portare lenti a contatto dovrebbe assicurarsi, prima della partenza, di avere le scorte in valigia.

Ma questo non basta. E’ importante che accanto vi siano anche le adeguate soluzioni per la manutenzione delle lenti a contatto. Inoltre è bene adottare una serie di accortezze per rendere veramente piacevole la vacanza.

Per prima cosa, è bene ricordarsi di non lavare le lenti con acqua corrente e di avere le mani sempre pulite nel momento in cui si mettono e tolgono.

lenti-a-contatto

I nostri ottici optometristi consigliano le giornaliere soprattutto laddove la vacanza dovesse prolungarsi e preveda anche escursioni o momenti a stretto contatto con la natura. In simili condizioni il portalenti (che non deve essere per nessun motivo lasciato a casa) dovrebbe essere sempre pulito anche più volte durante la giornata rispetto a quanto viene fatto a casa.

E’ bene ricordare anche che l’aria condizionata può causare la secchezza oculare. Per combatterla tenere sempre a portata di mano (in treno così come in aereo) il liquido specifico che può evitare questo problema.

Se avete qualche dubbio o volete un consiglio approfittate dei commenti qui sotto oppure rivolgetevi al centro ottico associato più vicino a voi!

Inoltre potete approfittare della nostra offerta: con 6 lenti a contatto mensili in omaggio una soluzione da 550 ml. Richiedetela qui su facebook (valida fino al 31 agosto, salvo esaurimento scorte).

E ricordate che per qualsiasi chiarimento i nostri associati sono a disposizione!